14 gennaio 2015

Scritto il 15 gen 2015

Finalmente il primo livello l’ho completato. :king:

In queste prime due settimane ero intenzionato a smaltire le “scorie radioattive” delle feste natalizie, e riprendere confidenza con il running, anche se con otto piccole frazioni da un minuto.
Il primo obiettivo l’ho raggiunto senza problemi: gli allenamenti sono stati via via più semplici da portare a casa, e stamattina la bilancia segnava 105,5 kg. Forse all’inizio mi aspettavo un calo maggiore, ma penso che la tre giorni catanese, culminata lunedì sera con una cena all’”Osteria da Giovannone” :pig: :pig: (vedi immagini, consiglio vivamente a chi passa dalle parti etnee di farci un salto!) e con una bella scorpacciata di cannoli alla ricotta fresca :bimbo: prima di riprendere il traghetto per la terraferma, il risultato sia più che apprezzabile.

Quello che ancora mi manca, ed immagino sia normale, è la continuità: non riesco a correre più di due giorni di fila… :oops: Mi sa che ci vorrà un bel po’ prima di tornare ad allenarmi cinque giorni su sette… :nonzo:

Vedremo. E vedremo soprattutto se riuscirò ad arrivare in una forma semi-decente-e-meno-rotonda alla Deejay Ten dell’8 marzo a Bari.
Quasi certamente la Ten non sarò in condizione di correrla, ma alla Five voglio esserci! :winner:

Comments are closed.